PROMETEO SRL A SAN FRANCISCO CON “TOSCANA TECH ON THE ROAD”

·

·

La PMI innovativa senese tra le aziende selezionate dalla Regione Toscana per la Silicon Valley

L’azienda senese Prometeo Srl volerà a San Francisco direzione Silicon

Valley dove dal 4 al 9 dicembre sarà ospite di Casa Toscana per raccontare la sua innovazione in

campo di AI e sistemi complessi grazie al contributo della Regione Toscana all’interno del progetto

“Toscana Tech on the road”.

Prometeo Srl, nata nel 1994, con un’sperienza di quasi 30 anni è PMI Innovativa dall 2021 ed è rientrata nelle categorie previste dal bando che hanno sviluppato prodotti o servizi ad alto contenuto tecnologico e ricerca e innovazione tra le 18 aziende toscane nell’ambito del progetto “Toscana Tech on the road”, la prima missione delle imprese innovative toscane negli Stati Uniti. Dal 4 al 9 dicembre prossimi avrà l’occasione di confrontare il proprio operato nell’innovazione tecnologica con player americani selezionati ad hoc e toccare con mano quanto offre il mercato oltre oceano presso “Casa Toscana”, l’outpost desk finanziato dal Consiglio regionale per sostenere e promuovere le start-up e le iniziative imprenditoriali più innovative del territorio nel cuore della Silicon Valley inaugurato lo scorso 8 settembre per promuovere l’alta tecnologia toscana nell’ambito di presentazioni, incontri e networking.

In particolare sui settori interessati dall’iniziativa “Toscana Tech on the road”, Prometeo Srl  porterà il progetto “ACUMEN: Advanced Complex Uncertainty Modeling and Exploration Network” volto a cambiare approccio all’attuale modalità di modellazione dei sistemi socio-economici attraverso una piattaforma dati all’avanguardia. La domanda alla base che ha spinto alla realizzazione di questo modello è se e come l’ intelligenza artificiale (IA) può aiutare le persone  a prendere decisioni migliori. Attraverso una modellazione matematica, ACUMEN mira a dotare l’intelligenza artificiale di una “conoscenza tacita”.  Questa conoscenza si ispira a come l’essere umano prende decisioni, ovvero ognuno di noi, compie una scelta bilanciando la parte intuitiva, che si basa principalmente sull’istinto, e una analitica, una parte più razionale. Quest’esperienza viene allenata sulla base dei dati raccolti. ACUMEN si prefigge come obiettivo quello di ridurre l’effetto dell’incertezza che è intrinseca negli attuali sistemi di ML e AI Generativa.

Prometeo Srl è un’azienda dinamica composta da 20 unità, tra dipendenti e collaboratori, con età media sotto I 35 anni, 80% sotto i 30, 50% donne, 100% laureati, che si distingue per l’eccellenza nel servire clienti di spicco nei settori Healthcare & Life Science, Manufacturing, Food & Beverage, Fashion e MultiUtility. Il team, altamente specializzato, include professionisti con competenze avanzate in fisica, matematica, ingegneria ed economia. Questa diversificazione di competenze consente all’azienda di offrire soluzioni su misura e all’avanguardia, rimanendo all’altezza delle sfide specifiche di ciascun settore. La stretta collaborazione con clienti di primo piano testimonia l’approccio orientato all’eccellenza e all’innovazione. Soluzioni verticali nel settore del Life Science distribuite in tutta europa.

Nel 2022 ha costituito una startup con in dote strumenti avanzati di IA, focalizzata nelle problematiche di ottimizzazione della “last Mile Logistics” e che si sta affermando come attore di primo piano in questo settore a livello nazionale.

Collabora con le maggiori istituzioni di formazione e ricerca a livello mondiale operando in vari settori: nell’ Healtcare & LifeScience  sia direttamente che indirettamente con soluzioni presenti e utilizzate dalle più importanti realtà; nel Manufacturing & Multiutiity con clienti per soluzioni che fanno riferimento anche ad Industria 4.0 tra le maggiori realtà italiane (anche quotate in borsa); nel Fashion con clienti all’interno della top 10 delle marche che utilizzano soluzioni avanzate di Machine Learning tragate Prometeo; nel Food&Agritech con soluzioni specifiche, in modo particolare nel settore del WINE, utilizzate da brand internazionali.

“Essere tra ristretto gruppo delle realità selezionate dalla Regione Toscana nel progetto “Toscana Tech on the road” e volare a San Francisco con il contributo della Regione Toscana e del Consiglio Regionale della Toscana è una grande opportunità, un grande riconoscimento ed onore. Il nucleo dell’innovazione che porteremo – spiega Giulio Ancilli, CEO di Prometeo Srl –  risiede nell’adozione di un approccio basato sulla comprensione profonda dei dati e di riuscire a modellare comportamenti non razionali che, affidandosi esclusivamente a modelli di apprendimento automatico, non riescono a modellare. Questo cambio di paradigma consente una modellazione più accurata fornendo una nuova prospettiva di utilizzo e aprendo nuove possibilità per l’analisi e la previsione. La piattaforma offrirà una serie di strumenti avanzati per l’analisi dei dati e sarà possibile integrare dati esterni e fonti di informazione aggiuntive per arricchire l’analisi. Questa innovazione non solo promette di rivoluzionare la modellazione dei sistemi socio-economici, ma anche di aprire nuove prospettive per la ricerca, la pianificazione strategica e la presa di decisioni informate. Andare a San Francisco  a Casa Toscana è una grande opportunità di cui ringraziamo il Consiglio Regionale della Toscana, la Regione Toscana e Fondazione Sistema Toscana perché esser accompagnati dalle istituzioni in un confronto di tale portata ha un significato profondo che va oltre ai risultati che stiamo ottenedo. E’ un momento di grande crescita, di riconoscimento e ritengo di sprone per tutti”.

Agli incontro di Casa Toscana parteciperanno Giulio Ancilli CEO di Prometo srl, Tommaso Ancilli Data Scientis e Viviana Cammarata PMO di Prometo Srl.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

it_ITItalian